Primo Piano

15/02/2024

CON ASMECOMM È TUTTA UN'ALTRA MUSICA L'ORCHESTRA SINFONICA DI SANREMO SULLA NOSTRA PIATTAFORMA

Anche l'Orchestra Sinfonica di Sanremo ha scelto Asmecomm per le proprie procedure digitali. Per una felice coincidenza - e per l'urgenza dettata da alcuni affidamenti non rinviabili - l'adesione è stata formalizzata proprio nei giorni del Festival

CON ASMECOMM È TUTTA UN'ALTRA MUSICA L'ORCHESTRA SINFONICA DI SANREMO SULLA NOSTRA PIATTAFORMA

Primo Piano

06/02/2024

DIGITALIZZAZIONE APPALTI: AVANTI, ANZI INDIETRO,TUTTA

Nel caos della digitalizzazione, l'unica certezza resta Asmel Consortile: sono oltre 1.270 gli enti attivi a gennaio che hanno scelTo di affidarsi alla decennale esperienza di ASMECOMM

DIGITALIZZAZIONE APPALTI: AVANTI, ANZI INDIETRO,TUTTA

Primo Piano

06/02/2024

ASMECOMM AVANTI TUTTA: SONO 1.270 GLI ENTI ATTIVI A GENNAIO

Nonostante le palesi difficoltà di rodaggio del nuovo regime, la Centrale di committenza qualificata Asmel Consortile è al fianco dei Comuni e mette in campo la sua decennale competenza ed esperienza.

ASMECOMM AVANTI TUTTA: SONO 1.270 GLI ENTI ATTIVI A GENNAIO

  

Ultime notizie

CON ASMECOMM  I PROGRAMMI DEI LAVORI 2024-2026 GIÀ IN LINEA CON LE DOCUMENTAZIONI TECNICHE

Primo Piano

CON ASMECOMM I PROGRAMMI DEI LAVORI 2024-2026 GIÀ IN LINEA CON LE DOCUMENTAZIONI TECNICHE

Capo D’Orlando, Gavoi, Qualiano e Capodrise sono tra i primi Comuni a inserire nella programmazione dei lavori pubblici 2024-2026, i capitolati e i DIP forniti dalla Centrale di Committenza qualificata Asmel Consortile.  

UN QUARTO DELLE GARE DEI COMUNI PASSA DA ASMECOMM

Primo Piano

UN QUARTO DELLE GARE DEI COMUNI PASSA DA ASMECOMM

Le gare bandite da Stazioni Appaltanti e Centrali di committenza comunali il 25% sono quelle assistite da Asmecomm. Un dato significativo che conferma, nonostante le difficoltà del passaggio al nuovo regime, come la Centrale di committenza qualificata Asmel Consortile

UNO SPIRAGLIO PER IL RINVIO DEL DIGITALE SUI MICROACQUISTI

Primo Piano

UNO SPIRAGLIO PER IL RINVIO DEL DIGITALE SUI MICROACQUISTI

Obbligo di digitalizzazione come aggravio procedurale persiste anche nei microacquisti. Naturalmente in ASMECOMM le cose funzionano poiché all’aggravio procedurale corrisponde la messa in campo di risorse extra da parte della Centrale dei Comuni.

APPALTI BLOCCATI DAL 1° GENNAIO? MENTRE ALTRI PROTESTANO E PROPONGONO, ASMEL RISOLVE

Primo Piano

APPALTI BLOCCATI DAL 1° GENNAIO? MENTRE ALTRI PROTESTANO E PROPONGONO, ASMEL RISOLVE

ASMEL si è attrezzata con proprie strutture di servizi reali, e affianca i Soci per conseguire risultati concreti. Naturalmente, non si è mai tirata indietro per denunciare l’inefficienza e le incapacità di chi pontifica, mentre è lontano mille miglia dalla realtà. I risultati sono sotto gli occhi di tutti. 

ASMECOMM 1A CENTRALE QUALIFICATA PER NUMERO DI ADERENTI

Primo Piano

ASMECOMM 1A CENTRALE QUALIFICATA PER NUMERO DI ADERENTI

Il report ANAC sulla qualificazione di SA e Centrali di committenza fotografa i dati del processo di qualificazione, a norma di quanto disposto dal nuovo Codice Appalti.

NEL CAOS DELLE GARE DIGITALI, NESSUNO STOP PER GLI ENTI CHE SI AFFIDANO AD ASMEL

Primo Piano

NEL CAOS DELLE GARE DIGITALI, NESSUNO STOP PER GLI ENTI CHE SI AFFIDANO AD ASMEL

Asmel Consortile è la prima centrale di committenza dei comuni ad aver perfezionato i CIG (Codici Identificativi di Gara) in risposta alle recenti modifiche normative.

Dal 1° gennaio blocco del CIG per gli Enti non qualificati: le soluzioni offerte da ASMEL

Primo Piano

Dal 1° gennaio blocco del CIG per gli Enti non qualificati: le soluzioni offerte da ASMEL

A partire dal 1° gennaio non saranno rilasciati più CIG SIMOG alle stazioni appaltanti non qualificate per appalti in cui serve la qualificazione.

CIG 2024: MODALITÀ DI RICHIESTA AFFIDAMENTI DIRETTI /RdO

Primo Piano

CIG 2024: MODALITÀ DI RICHIESTA AFFIDAMENTI DIRETTI /RdO

Secondo le nuove modalità operative in tema di eProcurement, l’acquisizione del CIG viene effettuata direttamente dalle piattaforme certificate. Per affidamento diretto/RdO, i RUP devono profilarsi alla piattaforma Asmecomm e, effettuato l’accesso tramite SPID, caricare la procedura. Il rilascio del CIG avviene a seguito dell’aggiudicazione, compilando la task ANAC nella sezione “Comunicazioni”. Per supporto scrivere a assistenza@asmecomm.it

CENTRALE DI COMMITTENZA ASMECOMM - ZERO ADEMPIMENTI DAL 1° GENNAIO 2024

Primo Piano

CENTRALE DI COMMITTENZA ASMECOMM - ZERO ADEMPIMENTI DAL 1° GENNAIO 2024

Per gli Enti che non sono già operanti con la Centrale di committenza qualificata ASMEL Consortile, occorre formalizzare con delibera di GC la presa d’atto del Regolamento dei servizi di committenza generale e ausiliaria, ai sensi dell’articolo 62, comma 9, d.lgs. 36/2023.

FOLLA GRANDE AL FORUM ASMEL CON RAFFAELE CANTONE

Primo Piano

FOLLA GRANDE AL FORUM ASMEL CON RAFFAELE CANTONE

«Sia la paura della firma sia l’ansia del risultato non sono quasi mai riconducibili ad amministratori poco avveduti a cui manca il coraggio o la lungimiranza. Il problema è l'approccio prescrittivo dello Stato Centrale», sottolinea il President

ASMECOMM E IL NUOVO SISTEMA DI APPALTI DIGITALI

Primo Piano

ASMECOMM E IL NUOVO SISTEMA DI APPALTI DIGITALI

La digitalizzazione completa degli appalti pubblici è uno dei pilastri del nuovo Codice dei contratti ed è anche tra i traguardi introdotti con la rimodulazione del PNRR e gli Enti soci che ricorrono alla Centrale di committenza ASMEL Consortile non rischiano rallentamenti negli approvvigionamenti.

OBBLIGHI PROGRAMMAZIONE EX ART. 37 D.LGS 36/2023: MODALITÀ OPERATIVE E REDAZIONE CAPITOLATI

Primo Piano

OBBLIGHI PROGRAMMAZIONE EX ART. 37 D.LGS 36/2023: MODALITÀ OPERATIVE E REDAZIONE CAPITOLATI

Prosegue la raccolta dei fabbisogni degli enti appaltanti trasmessi alla Centrale di Committenza Asmel Consortile in conformità all’art. 37 del vigente Codice dei contratti e relativo allegato (richiamati dalla Circolare MIT 30/6/2023). Come noto, per le gare da avviare nella prima annualità del triennio 2024-2026, i Responsabili del programma triennale e dell’elenco annuale sono tenuti a indicare il codice Ausa e la denominazione della Centrale di committenza alla quale intendono ricorrere, previa acquisizione dell’assenso della stessa entro i termini di legge.

archivio Primo Piano

 

 

torna all'inizio del contenuto